Vaccino Covid-19: in Lombardia i celiaci in categoria 4

Vaccination,,Immunization,Campaign,,Disease,Prevention,Concept.,Young,Woman,In,Medical

Regione Lombardia ha pubblicato l’elenco delle esenzioni per patologie che rientrano nella Categoria 4 – tabella 3 delle “Raccomandazioni nazionali ad interim su gruppi target della vaccinazione anti-Sars CoV2 del 10 marzo 2021″ e che possono chiedere la somministrazione del vaccino anti Covid-19 attraverso il portale. Fra queste è indicata l’esenzione 059 – Malattia celiaca.

Pertanto, a partire dal 28 aprile anche i celiaci di età compresa fra i 50 e i 59 anni e dal 1° maggio fra i 16 e i 49 anni con esenzione possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19 attraverso la piattaforma dedicata. Specifichiamo che caregiver e familiari di celiaci non sono inseriti fra coloro che possono prenotare la vaccinazione. Infatti, come riportato sul sito della Regione Vaccinazioni anti Covid-19 nella sezione “Vaccinazioni a persone ad elevata fragilità” del “Piano di vaccinazione”, solo per la categoria 1 – tabella 1 i caregiver/familiari di persone ad elevata fragilità possono prenotare la vaccinazione.

Inoltre, Regione Lombardia ha precisato che è sufficiente presentarsi ai centri vaccinali con la tessera sanitaria se non si è in possesso di altra documentazione cartacea; laddove non sia possibile vedere l’esenzione sulla tessera al momento della vaccinazione, il cittadino firmerà un’autodichiarazione rispetto alla sua condizione di celiachia.

Per quanto riguarda i “caregiver/familiari” di celiaci, questi non sono inseriti fra coloro che possono prenotare la vaccinazione.  Come riportato sul sito della Regione Vaccinazioni anti Covid-19 (regione.lombardia.it) nella sezione “Vaccinazioni a persone ad elevata fragilità” del “Piano di vaccinazione”, solo per la categoria 1 – tabella 1 i caregiver/familiari  di persone ad elevata fragilità possono prenotare la vaccinazione.

Sul sito  di Regione Lombardia si legge:

Caregivers 

I caregiver e i familiari conviventi delle persone con grave disabilità e i conviventi dei cittadini estremamente vulnerabili (limitatamente alle situazioni per le quali le Raccomandazioni Ministeriali lo prevedono – vedi tabella 1 delle Raccomandazioni e allegato “Caregiver disabili ed estremamente vulnerabili”), possono prenotare la vaccinazione contestualmente alla prenotazione del soggetto fragile o disabile, attraverso la piattaforma dedicata

Tabella Categoria 1 _ Elevata  fragilità Estremamente+vulnerabili.pdf (regione.lombardia.it)

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui