Sostienici

Dal 1979 l’Associazione Italiana Celiachia opera per il sostegno e la tutela dei soggetti affetti da celiachia o dermatite erpetiforme, sviluppando con la massima professionalità valori quali Consapevolezza, Promozione sociale e Progresso scientifico.

Puoi diventare anche tu sostenitore delle iniziative e dei progetti promossi da AIC.

AIC è finanziata su base volontaria. Questo vuole dire che il nostro lavoro dipende dalla generosità di chi come te crede nel valore del nostro impegno a favore dei celiaci e della solidarietà nei confronti di chi vive una condizione di diversità.

È straordinario quanto si possa fare anche solo con un piccolo contributo!
Bastano 40 euro, ad esempio, della quota sociale per consentire ad AIC Lombardia di portare avanti le iniziative e le attività che abbiamo attivi sul nostro territorio e che fanno la differenza per le persone celiache che vi risiedono.

Scopri come donare a AIC Lombardia e conosci i benefici fiscali delle tue donazioni.

Puoi diventare attivo sostenitore e protagonista dei progetti e delle iniziative sociali e scientifiche di AIC, anche destinando ad AIC il tuo 5xmille oppure attraverso le Bomboniere solidali.

Group,Of,People,Having,Fun,Outdoors;,Sunset

Detrazioni e deduzioni

Persone fisiche

Beneficiario: Onlus Aps Odv

Tipo di liberalità: Erogazioni in denaro (1) e in natura (2)

Agevolazione: deducibilità del reddito complessivo netto del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato; qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può essere computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare

Riferimenti normativi: Art.83, c.2, D.Lgs 117/2017

Note:
1. La deduzione è consentita, per le erogazioni liberali in denaro, a condizione che il versamento sia eseguito tramite banca o uffici postali ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili
2. Con apposito decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, sono individuate le tipologie di beni in natura che danno diritto alla detrazione o alla deduzione d’imposta e sono stabiliti i criteri e le modalità di valorizzazione delle liberalità (Art.83, c.2, D.Lgs 117/2017)
3. Enti del Terzo Settore e in via transitoria Onlus, Aps e Odv

e inoltre Detraibilità dall’IRPEF per le erogazioni poste in essere dalle persone fisiche, nel limite del 19% di € 1.500,00 (art.15, c.1, lettera i-ter del TUIR)

Enti o società

Beneficiario: Onlus Aps Odv

Tipo di liberalità: Erogazioni in denaro e in natura (1)

Agevolazione: deducibilità del reddito complessivo netto del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato; qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può essere computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontar

Riferimenti normativi: Art.83, c.2, D.Lgs 117/2017

Note:
1. Con apposito decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, sono individuate le tipologie di beni in natura che danno diritto alla detrazione o alla deduzione d’imposta e sono stabiliti i criteri e le modalità di valorizzazione delle liberalità (Art.83, c.2, D.Lgs 117/2017)
2. Enti del Terzo Settore e in via transitoria Onlus, Aps e Odv

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui