Aggiornamento Tessere Sanitarie senza Chip

AIC - Post social (Copertina di Facebook) (2)

In data 1 agosto 2022 abbiamo ricevuto la seguente comuncazione da parte di Regione Lombardia:

in riferimento al DM 30 Maggio 2022 (GU n.133 del 9-6-2022) riguardo il problema dell’emissione delle Tessere Sanitarie senza Chip da parte di Ragioneria di Stato, comunichiamo che tutte le TS-CNS con scadenza dal 1 Giugno 2022 sono state prorogate fino al 31/12/2023 per consentire agli assistiti celiaci lombardi di continuare ad utilizzare il proprio budget presso gli esercizi convenzionati in cui l’identificazione dell’avente diritto avviene leggendo il Chip della TS-CNS.

Pertanto, qualora un assistito ricevesse la nuova Tessera Sanitaria senza Chip è fondamentale conservare la vecchia, poiché potrà utilizzare il proprio budget Celiachia con la tessera scaduta fino al 31/12/2023
Vi chiediamo cortesemente di divulgare tale informazione al fine di evitare che i celiaci si disfino della TS-CNS scaduta all’arrivo della nuova senza Chip.”

Hai già buttato la tessera?

Non preoccuparti! In riferimento al Protocollo G1.2022.0025457 del 17/06/2022 (Regione Lombardia – Giunta DIREZIONE GENERALE WELFARE FARMACEUTICA E DISPOSITIVI MEDICI) c’è un’altra possibilità:

“Come previsto dal DM 8 giugno del 2001 e dalla DGR 4490 del 2012, in regione Lombardia gli aventi diritto usufruiscono del budget assegnato utilizzando la propria TS-CNS.

In caso di cittadini non dotati di una TSN-CNS valida o priva di chip, al fine di rendere possibile il ritiro degli alimenti dei prodotti senza glutine specificamente formulati per celiaci, è oggi possibile avvalersi della nuova funzionalità disponibile sul sistema Celiachi@RL che consente all’assistito di delegare una persona di fiducia, in possesso di una TS-CNS valida e con chip, a ritirare per suo conto i prodotti suddetti…” 

La procedura di attivazione della delega dovrà essere richiesta alla ASST di competenza, la quale fornirà il modulo relativo di delega (attualmente in formato cartaceo). L’unica condizione è che il delegato non sia a sua volta celiaco in quanto sulla TS-CNS si possono caricare i dati di un solo paziente.